CORSO DI ELETTRAUTO

OBIETTIVI DEL CORSO

Il Corso ha come obiettivo quello di preparare e formare una figura professionale che sia in grado di riparare e ripristinare l’impianto elettrico dei veicoli, rispondendo in maniera adeguata alle esigenze del mercato.

Tale figura deve agire nel rispetto delle norme di sicurezza e prevenzione degli infortuni, specifiche del settore.

Al termine del corso l’allievo sarà in grado di effettuare operazioni di controllo e manutenzione dell’impianto elettrico di un veicolo, di montaggio e smontaggio e di riparazione delle parti elettroniche.

LA PROFESSIONE DI ELETTRAUTO

L’elettrauto lavora prevalentemente presso medie e grandi officine.
Un elettrauto deve saper:

  • Effettuare riparazioni sia delle componenti elettriche che degli apparati elettronici
  • Smontare e montare i componenti elettronici presenti nel veicolo
  • Riparare e sostituire i componenti elettronici presenti nel veicolo
  • Effettuare la revisione
  • Utilizzare strumenti e macchinari presenti in officina
  • Riordinare l’officina
  • Curare i rapporti con i fornitori
  • Fornire consulenza ai clienti e
  • Redigere preventivi in materia di riparazioni e accessori vari per la manutenzione.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a tutti coloro i quali vogliono intraprendere la professione di elettrauto ed acquisire le conoscenze fondamentali delle tecnologie e dei metodi di lavoro.

REQUISITI

  • Sana e robusta costituzione
  • Licenza media
  • Gli stranieri devono possedere il permesso di soggiorno ed essere a conoscenza della lingua italiana

CERTIFICAZIONI

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di competenza di natura privata utile in tutto il territorio nazionale per la ricerca di lavoro alle dipendenze.

PROGRAMMA DIDATTICO

Modulo 1. Elettrotecnica

  • Elettricità e corrente elettrica
  • Differenza di potenziale o tensione
  • Tensione elettrica
  • Resistenza elettrica
  • Legge di Ohm
  • Potenza, lavoro rendimento
  • Collegamento di resistenze
  • Misurazioni in un circuito elettrico
  • Strumenti di misurazione analogica
  • Strumenti di misurazione digitale
  • Corto circuito
  • Elettrolisi
  • Accumulatori elettrici
  • Collegamenti degli accumulatori e delle pile
  • Generatori di corrente rotanti (dinamo ed alternatori)
  • Motori elettrici
  • Trasformatori
  • Condensatori
  • Componenti elettronici dei circuiti
  • Sensori
  • Strumenti di misura – Voltometro – Amperometro – Wattermetro – Frequenzimetro – Multimetro o tester

Mod.2 Impianto elettrico

  • Generatori di tensione
  • Alternatori
  • Accensione motore elettrico
  • Motorino di avviamento
  • Impianti di accensione
  • Candele di accensione

Mod.3 Impianto d’illuminazione e segnalazione

  • Tipologie di lampade
  • Proiettori abbaglianti e anabbaglianti
  • Indicatori di direzione
  • Segnalatori acustici
  • Relè
  • Interruttore meccanico
  • Trasmettitori di segnali

Modulo 4. Impianto di sicurezza e confort

  • Chiusura centralizzata
  • Sistema antifurto
  • Alzacristallo
  • Tergicristallo
  • Elettroventilazioni
  • Autoradio
  • Sistemi di navigazione
  • Strumentazione di bordo

Modulo 5. Misurazioni, prove e diagnosi

  • Sistemi di misurazioni e di controllo
  • Strumentazione
  • Schemi elettrici dell’autoveicolo

Modulo 6. Prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali

  • Dispositivi di protezione individuale
  • Principali precauzioni per evitare infortuni
  • Prevenzioni delle malattie professionali
  • Cenni di pronto soccorso in caso di infortuni
7